LG V30S ThinQ: una nuova versione di V30 con alcune caratteristiche “enhanced”

Al MWC 2018 ha fatto la propria comparsa anche un dispositivo inatteso di LG, che al momento sembra avere una roadmap alquanto misteriosa in merito ai device Android in arrivo nel prossimo futuro. Se la serie “G”, dedicata ai top di gamma della casa coreana, sembra essere sulla via del tramonto, la serie “V” continua a proliferare indisturbata, aggiungendo addirittura nuovi smartphone con enhancement e modifiche minori, tra cui LG V30S ThinQ.

Articoli simili

La versione aggiornata di LG V30 condivide con lo smartphone base numerosi dettagli, tra cui fotocamera, schermo, batteria e chipset. Le differenze riguardano RAM (6 GB) e archiviazione flash (256 GB) e nuove colorazioni esterne (Moroccan Blue e Platinum Grey).

LG V30S ThinQ: un upgrade necessario?

Uno degli aspetti che potrebbe portare gli utenti V30 a scegliere anche ThinQ, malgrado le scarse differenze presenti, sta nel supporto AI per il riconoscimento di scene durante uno scatto fotografico (EyeEm Vision) e la funzionalità QLens, che consente di individuare alcuni prodotti tramite Amazon. Per il resto, si tratta di un upgrade da cui probabilmente la casa coreana avrebbe potuto prescindere, considerando il distacco temporale irrisorio tra l’arrivo di V30 a Gennaio e ThinQ a Marzo.

Entra sul canale Telegram !