LineageOS 15.1 basata su Android 8.1 Oreo arriva su OnePlus One, Galaxy S5 Plus e tanti altri

L’ultima versione della popolare custom ROM che ha ormai sostituito e migliorato in tutto e per tutto CyanogenMod, LineageOS, è finalmente arrivata su tanti nuovi device, aggiornandosi alla versione 15.1 ed aprendo le porte ad una personalizzazione Android 8.1 Oreo completa e stabile.

LineageOS 15.1 può essere come sempre flashata sbloccando il bootloader del proprio dispositivo, avendo a disposizione una custom recovery quale TWRP o altre a propria discrezione: gli smartphone compatibili con la nuova versione sono tanti, che di seguito andiamo a scoprire.

LineageOS 15.1: i nuovi device compatibili

Articoli simili

Tra gli smartphone più ‘illustri’ compatibili con l’equivalente di Android 8.1 Oreo troviamo a sorpresa OnePlus One, storico device che non è però più supportato da OnePlus, essendo ormai abbastanza datato.

Assieme a Samsung Galaxy S5 Plus, S5 LTE-A e l’accoppiata Oppo Find 7a e 7s, tuttavia, può trovare nuova vita grazie a Lineage; così come Huawei Ascend Mate2.

Chi possiede questi device sarà lieto di poterli aggiornare ad Oreo, mentre nel frattempo anche terminali quali Ascend Mate 2.4G stanno ricevendo la precedente LineageOS 14.1 incentrata su Nougat, portando così il necessario rinnovamento ad un device ormai piuttosto “obsoleto”.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.