macOS Mojave, in arrivo il download ufficiale per MacBook e iMac

A qualche mese dal WWDC, in cui la casa di Cupertino ha svelato in anteprima la nuova iterazione di macOS, finalmente il download ufficiale dedicato alla versione stabile di Mojave è qui. Dedicato ai sistemi MacBook e iMac, la major release migliora l’esperienza d’uso Mac introducendo la Dark Mode, un nuovo Finder per la ricerca rapida di file e contenuti, e la funzione Stack, in grado di riorganizzare automaticamente i contenuti del desktop per tipologia.

macOS Mojave: nuova major release stabile

Articoli simili

Tra i numerosi accorgimenti implementati in Mojave, troviamo le Quick Actions nate per creare e attribuire protezioni specifiche ai file PDF, una nuova funzione Anteprima che permette di rielaborare immagini, annotare appunti su PDF e mixare clip video e audio anche facendo a meno di aprire l’app di editing corrispondente.

Introdotta inoltre una corposissima serie di novità sul versante sicurezza: il browser Safari è stato aggiornato con l’ultima versione di Intelligent Tracking Prevention, in grado di limitare le operazioni di tracking da parte di siti e social.

Infine, novità anche per il Mac App Store, di cui è stato completamente riscritto il codice sorgente per mostrarsi in veste grafica più moderna con tanto di tab tematiche (schede Create, Play, Develop, Discover) con nuovissime app in arrivo, tra cui Lightroom CC, attesissimo da esperti di grafica digitale e artisti multimediali.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy