MediaTek, in arrivo i nuovi chipset Helio P40 e P70 a 12 nanometri

MediaTek potrebbe essere in procinto di dare uno “strappo alla regola” che la vede da ormai molto tempo chipmaker di processori di fascia bassa e medio-bassa, per concentrarsi sulla creazione di soluzioni più potenti e versatili della norma. Il brand orientale, secondo gli ultimi rumor, è all’opera su una coppia di nuovi Helio (P70 e P40), entrambi prodotti con processo 12 nanometri firmato dalla “solita” TSMC: i due chipset potrebbero debuttare a partire dalla seconda metà del 2018 su smartphone mid-range Android.

MediaTek Helio P40 e P70: specifiche rivelate

Articoli simili

Le prime specifiche tecniche ci mostrano un assetto octa-core per entrambe le CPU: Helio P40 è dotato di 4 core A73 con clock a 2 GHz per i task più rilevanti, coadiuvati da altri 4 core A53 dedicati alle operazioni di routine dello smartphone. La GPU che l’accompagna è Mali G72 a 700 MHz, e nel complesso il chip supporta fotocamere fino a 32 MP e un massimale di 8 GB RAM.

Anche il “maggiore” Helio P70 è un octa-core con configurazione simile a P40, tuttavia il chipset è clockato a 2.5GHz, pertanto più veloce. Allo stesso modo, la GPU Mali G72 tocca gli 800 MHz, e potrebbe rappresentare un buon processore di riferimento per i prossimi smartphone Vivo, Xiaomi, Oppo e Gionee in arrivo entro l’anno: l’attesa potrebbe rivelarci ulteriori indiscrezioni.

Entra sul canale Telegram !