MediaTek, in arrivo un nuovo sistema di riconoscimento facciale: competerà con Face ID?

Anche MediaTek è pronta a lanciare la propria risposta alla crescente complessità richiesta dagli utenti smartphone alle tecnologie di riconoscimento facciale, uno dei sistemi di sicurezza più efficaci e promettenti, tuttavia spesso inefficienti in molti dispositivi di fascia bassa o media.

La casa orientale ha rivelato infatti Active Stereo, tecnica di riconoscimento facciale 3D pronta a competere con Face ID della Mela, promettendo una diffusione comunque maggiore a bordo dei device Android: si tratta di una soluzione affidabile e veloce, tuttavia low-budget rispetto alla proposta della casa di Cupertino.

Articoli simili

MediaTek Active Stereo: riconoscimento facciale Android

Face ID è di certo una tecnologia dispendiosa, per via della struttura dei sensori e della complessità algoritmica della soluzione scelta dalla Mela. Active Stereo punta ad offrire la medesima affidabilità puntando su un proiettore infrared accoppiato a lenti IR firmate HiMax, supportate da un sistema di machine learning in grado di ottimizzare la ricognizione dei volti.

Un assaggio di tale tecnologia è già stato dato da MediaTek grazie ai due chipset Helio P60/P22, tuttavia la reale efficienza di Active Stereo potrà essere testata nella prossima generazione di device Android che si scontrerà inevitabilmente con le novità di Face ID.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy