Microsoft Dictate, riconoscimento vocale efficiente grazie a Cortana

0

Direttamente dalle sperimentazioni di Microsoft Garage nasce Microsoft Dictate, uno speciale add-on nato per migliorare le potenzialità del riconoscimento vocale nella suite software Office grazie ad algoritmi di speech synthesis e ovviamente Cortana, l’assistente vocale creata dalla casa di Redmond in occasione del debutto di Windows 10.

Microsoft Dictate: riconoscimento vocale più agevole e affidabile

Dictate è in grado di convertire quanto pronunciato dall’utente in testo, utilizzando dei fattori di riconoscimento vocale propri di un’intelligenza artificiale integrata anche nei Cognitive Services di Microsoft, incluso Translator, che ha già provveduto buoni risultati in questo campo come applicazione stand-alone. Essendo un’estensione, Microsoft Dictate riesce a dare il meglio di sé una volta avviata all’interno di software specifici come Word o PowerPoint.

Dictate diventerà il nuovo standard per lo speech 2 text?

Il sistema utilizza comandi vocali anche per l’inserimento di interlinee, paragrafi e la necessaria punteggiatura. E’ sufficiente, ad esempio, suggerire come input “new line” per iniziare un nuovo paragrafo, così come pronunciare “stop dictation” per concludere l’operazione di dettatura. Le istruzioni incluse per dare un tono al discorso non sono numerose, e questo potrebbe facilitare parecchio l’input da parte dell’utente, pur risultando alquanto preciso: sarà Dictate il prossimo standard ufficiale per lo speech 2 text nelle app Microsoft?

Entra sul canale Telegram !