Microsoft Launcher si aggiorna con supporto a Cortana e più lingue internazionali

Microsoft Launcher sta lentamente ma inesorabilmente conquistando sempre più utenza, grazie agli ultimi update che hanno introdotto nuove funzioni smart e un design più responsivo. Il nuovo aggiornamento per il launcher ufficiale della casa di Redmond, ora in fase beta, include inoltre una novità non indifferente, ovvero l’integrazione con Cortana, l’assistente vocale intelligente diventata simbolo di Windows 10.

Nel caso in cui avessimo installato l’app relativa alla versione beta di Microsoft Launcher, possiamo già sperimentare la nuova funzione. Cortana potrà così chiamare, impostare l’agenda digitale o modificare i wallpaper e lo stile della home del nostro smartphone automaticamente.

Articoli simili

Microsoft Launcher: il nuovo changelog

Ulteriori update all’ultimo aggiornamento per Microsoft Launcher includono il supporto per la lingua araba e i linguaggi RTL leggibili da destra a sinistra; la condivisione del Launcher via NFC o QR code, la possibilità di interagire con la piattaforma cloud Intune è inoltre più facile in quanto possiamo avviare la cancellazione dati da remoto. Infine, non mancano alcuni tocchi di stile come la possibilità di posizionare i widget nella dock e “pinnare” le app e i contatti ricercati alla schermata Home.

Entra sul canale Telegram !