Microsoft Patch Tuesday: appare a sorpresa un update per Windows XP

0

Windows XP è ufficialmente il sistema operativo “defunto” (il supporto è cessato circa 3 anni fa, in Aprile, dopo 13 anni dal lancio della prima release) più amato degli utenti assieme al più recente Windows 7. In seguito alla crescente ondata di malware e ransomware capaci di colpire in qualsiasi luogo del mondo utenti privati come reti estese di PC, Microsoft ha deciso di dedicare a questi sistemi obsoleti un Patch Tuesday ad hoc, una sorpresa inaspettata per tantissimi utenti Windows.

Microsoft Patch Tuesday: sorpresa per gli utenti Windows XP

XP continua ad essere apprezzato quanto diffuso in ogni parte del mondo, soprattutto su hardware che non hanno intenzione di aggiornarsi a piattaforme più recenti e con un occhio di riguardo per la multimedialità moderna come Windows 10. Le patch rilasciate da Microsoft hanno per oggetto la stabilità di sistema in seguito ad attacchi cracker quali WannaCry, il ransomware di ultima generazione che è riuscito a mettere il ginocchio buona parte degli utenti Windows.

Patch Tuesday: un occhio a Windows 10 e XP

Non sono ovviamente mancati nel Patch Tuesday di Giugno anche update per l’ultima release dell’OS della casa di Redmond, incentrati su una rivisitazione di alcuni aspetti del kernel (per favorire stabilità), la navigazione con Microsoft Edge e l’uso di Cortana, assistente vocale preferito da parte di molti utenti Windows 10. Rivedremo ulteriori update Windows XP, in futuro? Prematuro dirlo, ma finché continuerà ad essere uno degli OS obsoleti più apprezzati, Microsoft si sentirà probabilmente in prima linea nel supportarlo.

Entra sul canale Telegram !