Mokase: la cover fa anche il caffè

2

Per la serie: questa ci mancava. Ormai siamo abituati a vedere ogni sorta di gadget o accessorio per il nostro smartphone e se mai dovesse essere pensato un limite alla fantasia mi viene in mente una battuta che si diceva qualche anno fa quando si elencavano le funzionalità di un device: fa anche il caffè? Be’, uno smartphone che assolve a questa funzione penso ancora non esista ma una cover si, però, e si chiama Mokase.

Progetto e idea made in Napoli

Chi meglio degli amici napoletani poteva inventarsi Mokase, una cover per smartphone che all’occorrenza può prepararvi una bella tazza di caffè ovunque vi troviate? Gli imprenditori partenopei Luigi Carfora e Clemente Biondo hanno avviato un bel progetto che mira ad offrirci uno dei futuri must have per il nostro parco accessori.

Mokase, la cover espressa

Mokase si presenta come una cover bold, vale a dire un po’ più spessa delle normali cover, è disponibile (solo per ora) in bianco e nero e ha un design minimal ma molto accattivante. Oltre alla compatibilità per i mostri sacri iPhone e Samsung Galaxy troviamo anche la possibilità di avercela per Huawei e LG. La particolarità della cover sta propria nel sistema che gli permette, mediante apposite cialde preconfezionate, di preparare una tazzina di caffè come un minuscolo bar in miniatura o come una moka portatile, se volete. Il tutto è gestito da un’app.

Diversi tipi di caffè

Le cartucce o cialde usa e getta di Mokase  si chiamano Mokaromi e sono disponibili in tre aromi diversi: classico, arabica e tostato.

Per ogni tipo di informazione aggiuntiva, per conoscere lo staff dell’azienda e contattarlo e per vedere lo spot del prodotto vi rimando al sito ufficiale: LINK

Entra sul canale Telegram !

  • Bisogna vedere se funziona bene, più che altro si fa già fatica a bere un buon caffè nei bar, chissà se questa cover risolverà tutto i nostri problemi 🤣🤣🤣

  • MichelePaolino

    Guarda, io considero il caffè come una specie di momento sacro. Credo nella tecnologia e nelle idee ma sono anche convinto che questa cover non possa essere altro che un gadget curioso da sfoggiare con gli amici.