Nexus Player, Android P non arriverà: le ultime indiscrezioni

In seguito all’arrivo della prima developer preview di Android P, Google ha rivelato contestualmente il nome dei dispositivi che di certo non riceveranno il pur atteso aggiornamento. LG Nexus 5X, Pixel C e Huawei Nexus 6P sono stati tra i primi dispositivi ‘falciati’ da Big G, tuttavia fino a poco tempo fa sono mancate alcune conferme in merito a Nexus Player.

Ora, è ufficiale: il media player di Asus non riceverà Android P, rimanendo perciò ‘bloccato’ ad Android 8.0 Oreo, personali operazioni di modding a parte che potrebbero dare nuova linfa al multimedia center.

Articoli simili

Nexus Player: Android P non sarà disponibile

Non mancano però alcune novità per il player in arrivo nell’AOSP: alcuni commit mostrano che sarà possibile avviare uno screen casting più smart, mandando in stand by lo schermo dello smartphone durante lo streaming verso il display esterno oppure un qualsiasi device compatibile con Chromecast.

In attesa che gli aggiornamenti per il player diventino parte attiva del firmware, gli utenti possono comunque sperare in un successore di Nexus Player, che potrebbe concretizzarsi entro fine anno secondo alcuni leak non confermati.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.