Nintendo Switch: non è prevista, al momento, una seconda versione della console

Nonostante Nintendo Switch sia una delle recenti console di maggior successo della Grande N, in grado di riparare alle performance deludenti di Wii U, sembra che il colosso del gaming giapponese non abbia intenzione di aggiungere alla next-gen una nuova variante “Pro”, almeno per il momento.

I titoli da giocare, che continuano a sommarsi senza sosta con diverse esclusive che vanno ben oltre Zelda e Skyrim, sembrano provvedere all’attuale generazione di Switch tutto ciò di cui i giocatori hanno necessità, senza bisogno di upgrade e migliorie superflue a livello hardware.

Articoli simili

Nintendo Switch: non è prevista una versione “Pro”, al momento

Per questo, malgrado sia ormai trascorso un anno dal debutto di Switch, Nintendo non ha ancora pianificato potenziali versioni 2.0 (oppure 1.1) della console base. L’arrivo di Nintendo Labo e di titoli avvincenti, assieme all’occasionale uscita di gadget legati alla console, potrà tenere a galla l’attuale hardware ancora per diversi anni.

Nonostante questo, il record di longevità tipico delle console Playstation di casa Sony è ancora distante: la casa di Kyoto potrebbe comunque lanciare una Switch 2.0 nel 2019 o 2020.

Entra sul canale Telegram !