Nokia 6 di seconda generazione annunciato: migliore CPU e audio OZO per un suono più efficiente

Come ci aspettavamo, HMD Global ha appena tolto i veli ad un altro smartphone Android, un upgrade del Nokia 6 che già conosciamo: il nuovo Nokia 6 di seconda generazione è dotato di un hardware interessante per chi è alla ricerca di un mid-range con alcune eccellenze lato video e audio, come possiamo scoprire dalla sua scheda tecnica.

Scopriamo infatti un octa-core Snapdragon 630 (che sostituisce il predecessore 430) a 2.2 GHz e due varianti di memoria (32/64 GB), assieme all’avanzata tecnologia OZO Audio Recording incentrata sulla registrazione di audio 3D “spaziale”, in grado di catturare le diverse fonti sonore e restituire un playback veramente immersivo, con e senza auricolari.

Articoli simili

Nokia 6 di seconda generazione: cosa aspettarsi

Il comparto fotocamera del nuovo Nokia 6 non ha subito, apparentemente, variazioni: ci troviamo ancora a bordo di un device con 16 megapixel (camera posteriore) e 8 megapixel (selfie snapper anteriore), tuttavia è presente la nuova Bothie mode per facilitare gli scatti in cui è possibile ritrarre un’immagine sia con la camera anteriore che posteriore, una funzione inusuale su altri smartphone.

HMD Global ha infine promesso un update ad Android Oreo non appena possibile: entro qualche settimana potrebbe effettivamente iniziare il rollout ufficiale.

Entra sul canale Telegram !