OnePlus 3 e 3T: OxygenOS migliora il supporto a gesture, video e Bluetooth

0

In arrivo una nuova Open Beta per OxygenOS, sistema operativo di derivazione Android in uso su OnePlus 3 e 3T, due degli smartphone più amati di sempre nella community di modders e non solo. Si tratta di un aggiornamento cruciale per chi vuole ottenere il massimo dal proprio OnePlus, in quanto apporta cambiamenti significativi alla GUI (ora più reattiva e meglio organizzata in termini di app e folder), una galleria fotografica con immagini geolocalizzate e il supporto all’audio Bluetooth HD grazie ad aptx, lo standard Qualcomm per l’audio wireless di alta qualità.

OnePlus 3 e 3T: contenuti della nuova beta

La nuova Open Beta include inoltre bug fix e patch per la stabilità generale di sistema, le correzioni di sicurezza del mese di Novembre e un launcher più responsivo ai nostri comandi (sarà possibile personalizzare le gesture in maniera ancora più approfondita rispetto a quanto fatto finora): l’update dovrebbe giungere, come sempre via OTA, a tutti i possessori del device entro breve.

Entra sul canale Telegram !