OnePlus 3/3T; la nuova OxygenOS Open Beta promette il supporto alle Parallel Apps

0

OnePlus 5 ha conquistato il pubblico mondiale già a qualche settimana dal suo lancio, ma OnePlus 3 e 3T continuano a catalizzare l’attenzione di tutti i fan degli smartphone top di gamma dotati di ottime prestazioni e di una buona base software per il modding. L’ultimo update OxygenOS Open Beta per i due dispositivi in questione ci promette dei miglioramenti parecchio allettanti per chi utilizza giornalmente più istanze della stessa applicazione, per evitare il fastidioso switch tra più account. “Clonare” le app con AppCloner o simili non sarà quindi più necessario, soprattutto se utilizziamo più profili per i network come Facebook, Twitter e Instagram, oppure popolari IM come WhatsApp.

OnePlus 3/3T: Parallel Apps e molto altro

Le nuove Parallel Apps che debuttano con l’ultima versione di OxygenOS in Open Beta (distribuita via OTA a tutti gli interessati con OnePlus 3/3T) permettono di mandare in esecuzione più versioni della medesima app, senza necessità di log-out e log-in successivi risparmiando parecchio tempo. Gli ulteriori update della nuova Beta riguardano un launcher graficamente migliorato, di cui si possono intravedere i nomi dei file nelle cartelle, lo switch tra le stesse con un semplice swipe a destra o sinistra, ed un file manager più corposo in termini di opzioni: potremo ora ad esempio scoprire la cronologia modifiche con un tap prolungato su schermo. Un update quindi decisamente imperdibile, soprattutto per chi utilizza più account in numerose app mainstream, tra cui i messenger.

Entra sul canale Telegram !