OnePlus 5, l’update OxygenOS 4.5.7. migliora video 4K e connettività

OnePlus 5, l’ultimo top di gamma successore di OnePlus 3/3T, continua ad essere uno degli smartphone Android bestseller del momento, grazie ad un hardware invidiabile e una versatilità applicativa altrettanto interessante. Inevitabile quindi l’arrivo di un nuovo update OxygenOS (versione 4.5.7.), improntata al miglioramento della registrazione video 4K, sempre più diffusa grazie all’aumento della capienza dello storage dei dispositivi mobile e dei dispositivi in grado di registrare nativamente in questo formato.

Oneplus 5: il nuovo update OxygenOS

Articoli simili

Il nuovo aggiornamento, che gradualmente arriverà in OTA a tutti gli utenti OnePlus 5, conterrà un nuovo algoritmo di EIS (Electronic Image Stabilization) che consentirà riprese più cristalline e meno instabili in 4K; le immancabili correzioni ad alcuni bug di connettività Wi-Fi, ed un nuovo font di sistema chiamato Slate, che richiama da vicino Google Roboto, sobrio e adatto ad una pluralità di testi.

OxygenOS, come avviare il download rapido

Per chi non volesse attendere troppo il rollout di OxygenOS 4.5.7., alcuni utenti esperti hanno segnalato la possibilità di forzare l’update utilizzando una VPN con uscita in Germania: chi ama questo smartphone non potrà essere che soddisfatto degli ultimi aggiornamenti in corso.

Entra sul canale Telegram !