Parrot Pot: il vaso smart per esperti e neofiti

0

Quando si parla di Internet of Things c’è veramente l’imbarazzo della scelta: tra la miriade di dispositivi che possono connettersi alla rete non deve sorprendere se possiamo trovare anche un vaso da giardinaggio. Si chiama Parrot Pot ed è utile sia agli esperti dell’arte in questione sia a coloro i quali il pollice verde potrebbero averlo solo utilizzando i colori a tempera.

Il vaso smart

Parrot Pot si presenta come un vero e proprio vaso da piazzare in casa ma in realtà è una sorta di assistente giardiniere grazie a due funzioni molto utili per chi ama le piante ma ha pochissimo tempo per curarsi di innaffiarle a dovere. La funzione Perfect Drop permette al vaso di regolare l’intensità dell’innaffiamento e la quantità di acqua in base alle esigenze della pianta: il tutto grazie a un algoritmo che rileva i parametri di interesse attraverso sensori specifici. Con a funzione Plant Sitter, invece, è il vaso a decidere quando innaffiare la pianta senza che intervenga alcun essere umano per un periodo massimo di un mese circa.

Un’app per gestirlo

Per i fanatici del giardinaggio, Parrot Pot dispone di un’app per smartphone e tablet che visualizza i dati relativi alla propria pianta e permette di intervenire sull’innaffiamento in modo manuale decidendo quantità di acqua e percentuale di umidità del terreno.

Prezzi e disponibilità

Parrot Pot è disponibile nelle colorazioni Mattone, Ardesia e Porcellana e costa 149,99€. Lo trovate presso tutti i rivenditori di gadget hi-tech ma anche e più comodamente su Amazon.

LINK|Se volete saperne di più: Sito Ufficiale di Parrot Pot

Entra sul canale Telegram !