Pegasus, il malware iOS e Android più potente della storia?

0

Il suo nome è Pegasus ed è già noto da qualche tempo per essere un malware al centro dell’attenzione di molti utenti iOS, per via delle sue incredibili capacità di monitoraggio dell’attività utente su smartphone: ora, questa grave minaccia che si presenta sotto forma di spyware app, è sbarcata anche in una variante Android, chiamata Chrysaor.

Malware Pegasus: l’ultima frontiera degli spyware

Creato da NSO Group, Pegasus è un malware che si sta diffondendo sui device Android registrando diversi tipi di informazione, dai semplici SMS alle chat di testo sui maggiori instant messenger (Facebook Messenger, Viber e WhatsApp). I dati raccolti verrbbero poi inviati ad un server remoto per la raccolta, come spesso succede per la maggioranza degli spyware, tuttavia la capacità di Pegasus di mettersi “in ascolto” di tutte le attività svolte sul dispositivo costituisce una minaccia di elevato livello e mai fronteggiata fino ad ora.

Pegasus, lo spyware capace di autodistruggere dati

Il malware sarebbe inoltre in grado di innescare un processo di autodistruzione del contenuto dei dati del dispositivo nel caso in cui il server remoto non rilevasse alcuna connessione nell’ambito di alcuni giorni: difficile è quindi la stima dei danni che potrebbe colpire l’utenza Android, che viene esortata in queste ore a non scaricare altre APK che non provengano da fonti ufficiali quali Play Store.

Entra sul canale Telegram !