PlexAmp, l’applicazione musicale che sfida la nota WinAmp

WinAmp è certamente uno dei nomi più noti dell’universo musicale su Windows: nata nel 1999 per consentire il playback audio dei nostri album preferiti su PC, è diventata rapidamente un punto di riferimento per gli audiofili, grazie alla sua praticità d’uso e personalizzazione grafica.

Ora, Plex Labs, nota per aver dato vita a Plex, sistema media server cloud per la gestione dei file multimediali, tenta di emulare il successo di WinAmp pubblicando l’applicazione desktop PlexAmp.

Articoli simili

PlexAmp, battaglia a WinAmp per la nuova applicazione desktop

L’ispirazione non riguarda solamente il nome: PlexAmp è a tutti gli effetti una buona applicazione Windows e macOS, che si presenta con un’interfaccia sobria e leggera, che consente il playback di tutti i nostri album digitali e file audio memorizzati su storage fisico o remoto su server.

Sono inoltre stati aggiunte funzionalità extra come il playback smart, in grado di “ripescare” dalla nostra collection musicale i brani più amati, oppure esclusivamente quelli pertinenti ad un artista specifico: l’applicazione è scaricabile già ora dal sito ufficiale Plex Labs.

Entra sul canale Telegram !