Pokeland, nuove indiscrezioni sul successore di Pokemon Go

0

Il suo nome è Pokeland e si presenta in tutto e per tutto il successore di Pokemon Go, nonostante a quanto pare il nuovo titolo mobile di The Pokemon Company, affiliata a Nintendo, abbia poco a che vedere concettualmente con il bestseller dell’estate scorsa. Alcuni gamer giapponesi, infatti, avrebbero avuto occasione di testare la prossima avventura in casa Pokemon sui propri smartphone Android e iOS, in attesa della conclusione della relativa fase beta, prevista per il 9 Giugno.

Pokeland, il nuovo Pokemon Go?

Apparentemente, Pokeland porterà gli allenatori appassionati della saga verso altri lidi rispetto alle classiche battaglie PVP e alla cattura di Pokemon nel mondo reale già viste in Pokemon Go. Questo non significa che la competitività passerà in secondo piano: il titolo prevede la presenza di ben sei isole in cui potremo ingaggiare lotte con altri avversari, rispettando però più un gameplay alla “Pokemon Rumble” che il gaming in realtà aumentata. I Pokemon Trainer potranno inoltre far valere le proprie abilità attraversando una Pokemon Tower da 15 piani, accumulando experience points e nuovi gadget per l’avventura.

Pokeland ci riporta al centro dell’avventura

Al momento sembra che Nintendo abbia lasciato trapelare alcune informazioni di base e nulla più, tra di esse scopriamo il numero di Pokemon previsti per l’avventura (134, perciò non tutti gli esemplari della Prima Generazione) e la presenza di un sistema di microtransazioni: molto presto, certamente in estate, avremo a disposizione tutte le info mancanti sul nuovo titolo Nintendo.

Entra sul canale Telegram !