Pokemon Go, novità inaspettate per Raid e Palestre

0

Novità anticipate da tempo da Niantic e The Pokemon Company in arrivo per il titolo in realtà aumentata Pokemon Go, che a distanza di un anno dal debutto continua ad aggiornarsi senza posa. Dopo l’introduzione di sistemi rinnovati di calibrazione della potenza delle creature, il gioco introduce novità non indifferenti, tra cui il Raid multigiocatore e una nuova modulazione del gameplay delle Palestre.

Pokemon Go, le novità in arrivo

Il prossimo update, in arrivo entro le prossime settimane, permetterà di lanciarsi in battaglia con altri allenatori (fino ad un massimo di 20) per una Raid Battle, in cui ci si impegnerà per vincere una creatura particolarmente potente, in seguito alla sconfitta della quale potremo ricevere punti esperienza e power up. Cambia anche la modalità di gestione del rapporto con le Palestre Pokemon Go: fino ad oggi il “Prestigio” è stato basato sulla presenza di validi allenatori pronti ad allenarsi ed a perfezionare le proprie strategie all’interno degli edifici virtuali, ma tra breve si potranno lasciare 6 pokemon negli slot a disposizione, pronti ad aiutarci a difenderci dai raid avversari.

Pokemon Go: tra raid e palestre, il gaming si fa più eccitante

Si introducono inoltre nuovi parametri di motivazione dei Pokemon, che dovranno essere strategicamente analizzati e migliorati con l’uso di Bacche ed altri power up; scopriremo inoltre le Bacche Golden Razz, indispensabili per catturare creature particolarmente difficili da scovare in natura, oltre a restituire completamente i parametri di Motivazione ai Pokemon del team. Previste anche le famigerate Medaglie e le MT o macchine tecniche, indispensabili per sperimentare in battaglia tutti gli skill necessari ad una buona strategia.

Entra sul canale Telegram !