Postepay ecco la nuova truffa del call center

Postepay si conferma ancora una volta il bersaglio perfetto per i truffatori. Nonostante siamo nel 2017 e l’informazione sia davvero tanta grazie ad internet, sono tanti gli utenti che continuano a cadere nelle trappole dei disonesti. La polizia postale proprio in queste ore ha lanciato un avviso ai cittadini per garantire sicurezza ai singoli ed alle aziende che usufruiscono delle carte postali prepagate per fare acquisti online.

Postepay state attenti alle email dei call center

Articoli simili

A quanto pare la nuova truffa avviene via email dopo un acquisto online. Molti utenti sono accomunati dalla stessa esperienza, ovvero dopo aver pagato qualcosa online mediante Postepay, hanno ricevuto un email di invito ad inserire i dati della carta per evitare che questa venisse bloccata. A questo punto gli hacker ottengono il dominio della carta e quindi ci si può ritenere rovinati.

Postepay ecco come comportarsi

Per evitare di cadere accidentalmente in queste truffe è bene seguire le istruzioni della polizia postale, quindi non aprire questo genere di email e qualora questo dovesse succedere, mai inserire i propri dati. Attenzione anche alle chiamate in arrivo da numeri di call center, perchè questa è la seconda tattica in uso già da qualche tempo.

Entra sul canale Telegram !