Project Treble, update Android più veloci e sicuri

A distanza di una manciata di mesi dal debutto ufficiale di Android O, ora presente esclusivamente in Developer Preview, Google rispolvera e amplifica la portata di Project Treble, operazione destinata a portare agli utenti update Android più rapidi, flessibili e sicuri per l’OS. Si tratta di un vantaggio sia per gli OEM (producer) che per gli affezionati al mondo Android, che potranno accedere ad aggiornamenti personalizzati e soprattutto puntuali.

Project Treble entra nel vivo su Android

Articoli simili

Project Treble è stato documentato da Google stessa tramite un articolo su Android Developers blog, scendendo in ogni dettaglio necessario per comprendere l’implementazione della tecnologia. Il processo prevede la separazione degli Hardware Abstraction Layers, livelli del sistema operativo che permettono al codice di comunicare al meglio con i componenti hardware in uso su l device, permettendo di avere accessi più flessibili alle parti dell’OS a cui sono state concesse autorizzazioni admin.

Project Trebler migliora gli update Android per tutti

In questo modo, i chipmaker potranno creare hardware che non necessita di update appositi per essere compatibile con gli ultimi aggiornamenti di Android: questo si tradurrà in aggiornamenti OTA più sicuri (dal momento che funzioneranno secondo il principio del sandboxing) e veloci: non ci resta che attendere il debutto di Android O per coglierne tutti i vantaggi.

Entra sul canale Telegram !