Samsung all’opera su un nuovo processore Exynos per l’autunno

0

Samsung di nuovo al centro di rumors e indiscrezioni in merito al nuovo chipset che potrebbe arricchire la già ampia gamma di processory Exynos con un ulteriore esemplare rivolto al segmento smartphone di fascia media: Samsung Exynos 7872, che potrebbe vedere la luce a partire dal prossimo autunno, precisamente ad Ottobre.

Samsung Exynos 7872, il nuovo chipset medio-gamma per dispositivi Android

Il nuovo chipset Samsung sarà creato con processo produttivo a 14 nm, già noto per aver dato ottimi risultati a livello di performance/power saving su smartphone e tablet, enfatizzando inoltre i tempi di risposta all’input dell’utente durante le operazioni più elaborate. Il setup sarà costituito da due core CorteX A53 in asse per i task più “blandi”, e due Cortex A73 per quelli di maggior portata.

Samsung adotterà la tecnica LPP (nota come Low Power Plus) per originare un processore capace di raggiungere elevati picchi di attività senza surriscaldarsi, evento che potrebbe dare luogo a spiacevoli eventi che ricorderebbero le disavventure di Qualcomm in tal senso, con uno Snapdragon 810 ottimamente performante ma soggetto ad incrementi di temperatura notevoli.

Samsung porta i nuovi Exynos a bordo dei prossimi smartphone Galaxy A e C

I primi device a ricevere il nuovo chipset in dotazione potrebbero essere gli ultimi arrivati delle linee Galaxy A e C, particolarmente appropriate nel testare un processore di fascia media come 7872: non rimane che attendere la conclusione dell’estate per scoprire i risultati dei benchmark.

Entra sul canale Telegram !