Samsung Exynos, i nuovi chip rimasti inutilizzati

Samsung Exynos ha prodotto due nuovissimi chip che erano destinati ad essere montati sugli smartphone di fascia alta, top di gamma, stiamo parlando di Exynos 7885 e 9610, il primo doveva andare più per smartphone minori, ma il secondo era destinato a molto di più. Inizialmente si pensava che i primi dispositivi a montarlo sarebbero stati il Galaxy Note 8, il Galaxy S9 e il Note 9 e invece a quanto pare è tutto andato in fumo. Le cose cambiano come possiamo vedere, ma cosa ne sarà di questi nuovi chip?

Samsung Exynos ecco dove saranno montati i chip 

Articoli simili

Il chip migliore tra i due sarà sicuramente l’Exynos 9610 che è molto più avanti di quello che è stato montano su Galaxy S8 ed S8+. Secondo i programmi comunque l’8895 dovrebbe andare abbastanza bene su smartphone come il Note 8, mentre l’S9 ed il Note9 sembrano avere bisogna di chip molto più completi e pesanti.

Samsung Exynos alimenterà le nuove serie

E quindi secondo quanto detto Samsung Exynos potrebbe davvero partire con il botto e alimentare tutti gli A8 del prossimo anno. Questo più che altro per quanto riguarda l’Exynos 7885 a 10nm. Al momento comunque non rimane che attendere per notizie ufficiali e conferme varie.

Entra sul canale Telegram !