Samsung FaceSense: la nuova realtà virtuale biometrica

0

Samsung torna nel mondo della realtà virtuale portando all’attenzione del suo pubblico un nuovo sistema di riconoscimento biometrico per dare maggior profondità alla realtà virtuale_ Samsung FaceSense.

FaceSense è un add-on da applicare al popolare visore Samsung Gear VR, capace di trasformare gli input provenienti dai movimenti muscolari facciali dell’utente, così come delle rotazioni degli occhi in rapporto allo scenario visualizzato, per eliminare finalmente la necessità di un controller fisico durante l’esplorazione del mondo virtuale.

I joystick per realtà virtuale, come sappiamo, possono essere particolarmente scomodi da utilizzare durante il gaming VR: Samsung FaceSense propone un approccio più naturale, permettendo l’uso dei comandi vocali, in aggiunta a quelli oculari, per impartire istruzioni all’interfaccia e accedere a determinate opzioni.

FaceSense potrà essere implementato nel visore VR anche con una companion app, tuttavia Samsung non ha ancora diffuso espresse istruzioni in merito all’uso di FaceSense: scopriremo nei prossimi mesi se la nuova piattaforma verrà implementata come aggiornamento stand-alone o richiederà gadget aggiuntivi per essere utilizzata al meglio.

Entra sul canale Telegram !