Samsung Galaxy Book 2: dai chipset Intel al potente Snapdragon 850 per il nuovo convertibile Windows

Il successore del primo tablet convertibile di fascia alta Galaxy Book è ufficiale: Galaxy Book 2 incarna una diversa filosofia a livello hardware rispetto al predecessore, installando un nuovo fiammante chipset Qualcomm Snapdragon 850 (con assetto quad-core 2.96 GHz + quad-core 1,7 GHz) anziché il classico processore Intel scelto dalla casa coreana per i suoi device ibridi.

Samsung Galaxy Book 2: nuovo paradigma hardware per il tablet 2-in-1

Articoli simili

Al nuovo processore di casa Qualcomm si accompagna una GPU Adreno 630, RAM 4 GB,storage interno da 128 GB, connettività particolarmente ampia (Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac in dual band 2,4+5 GHz, unita ad un modem mobile Qualcomm X20 Gigabit LTE Cat 18, e connessione 4×4 MIMO) che consente completa compatibilità con lo standard LTE.

Presenti, come nel modello precedente, una keyboard removibile, supporto alla S Pen e un design sostanzialmente invariato, particolarmente sobrio e completo di kickstand per utilizzare il dispositivo come laptop improvvisato nel caso in cui l’assetto tablet non fosse adatto alla situazione d’uso corrente.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy