Samsung Galaxy J7 esplode tra le mani di un bambino

0

Samsung Galaxy J7 mette paura, proprio poche ore fa si è manifestato il primo caso preoccupante, lo smartphone è esploso tra le mani di un bambino di 4 anni mentre giocava insieme al cuginetto della sua stessa età. Prima che questo accadesse il bambino aveva avvisato la mamma dicendole che il dispositivo era diventato molto caldo, dopo pochi minuti è esploso fortunatamente senza creare danni nè al bimbo nè a chi stava li vicino.

Samsung Galaxy J7 quanto sono sicuri gli altri dispositivi?

Dopo questo episodio com’è giusto che sia, tra gli utenti si è scatenato il panico, ci si chiede quanto possono essere sicuri tutti gli altri modelli come l’ultimo in uscita, il note 7 rigenerato la cui precedente versione aveva avuto un finale simile al J7.

Samsung Galaxy J7 non lasciate gli smartphone ai bimbi

Visto quello che è successo al Samsung Galaxy J7 possiamo dire che ogni smartphone è diverso dall’altro ma per essere sicuri è meglio fare attenzione e non lasciare telefoni in mano ai bambini quando sono soli. Nel caso del J7 per sapere cosa abbia causato l’esplosione bisognerà fare un’analisi molto attenta.

Entra sul canale Telegram !