Samsung Galaxy Note 9, il fingerprint reader all’interno dello schermo ci sarà?

A qualche mese dall’esplosione del trend relativo ai “notch” su smartphone, ispirato remotamente da iPhone X, un nuovo concept sembra farsi largo, ovvero il lettore per impronte digitali integrato all’interno del display, soluzione finora implementata con successo da Vivo ed a quanto pare nelle grazie anche della storica Samsung.

Samsung Galaxy Note 9: il lettore in-screen sarà presente?

Articoli simili

Secondo alcuni rumor, alcuni dei quali riportati dal locale magazine The Korea Herald, Samsung Galaxy Note 9 potrebbe essere il phablet ‘prescelto’ per il test relativo al fingerprint reader interno allo schermo. La sussidiaria Samsung Electronics avrebbe già concepito alcune soluzioni relative al lettore in-screen, alcune delle quali dopo un necessario perfezionamento potrebbero essere implementate su Note 9.

Il phablet, che debutterà qualche settimana prima del concludersi dell’estate, avrebbe tutte le possibilità hardware per supportare il nuovo meccanismo: saranno sufficienti meno di 4 mesi di test per renderla funzionale a discreti livelli di precisione e sicurezza?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.