Samsung Galaxy S10, dettagli sul nuovo display Infinity-O

Dopo aver lanciato con successo l’originale Infinity Display nella primavera 2017, Samsung ha ben pensato di evolvere il concept alla base dello schermo destinato ai suoi top di gamma Galaxy, rivelando il nuovo pannello Infinity-O.

Si tratta di un’innovazione non indifferente per il brand, lanciato in anteprima mondiale tramite il debutto di Galaxy S10, malgrado Samsung abbia recentemente rivelato due nuovi schermi con notch custom, destinati comunque ai medio-gamma.

Samsung Galaxy S10: il debutto di Infinity-O

Articoli simili

Il nuovo schermo è realizzato con l’obiettivo di rendere disponibile all’utente la maggior superficie display possibile, relegando il notch ad un piccolo cut-out situato sull’angolo superiore del dispositivo.

Alcune indiscrezioni hanno dato plausibili, fino a poco tempo fa, display con fotocamere nascoste sulla parte posteriore del pannello, tuttavia il concept non è ancora maturo per essere sfruttato a pieno, essendo le immagini scattate piuttosto sfocate e con notevoli difetti di blurring.

E’ molto probabile che la serie Galaxy di fascia alta vedrà infine la sostituzione del fingerprint scanner posteriore con l’atteso sensore in-screen, più rapido e accessibile per lo sblocco del dispositivo.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy