Samsung Galaxy S10, nuovi dettagli sul fingerprint reader

Tra le numerose novità hardware introdotte dai due flagship Android 2019 di Samsung, ovvero Galaxy S10 e S10+, ne spicca una in particolare sotto il profilo del riconoscimento biometrico: si tratta di un fingerprint reader di nuova concezione, che secondo alcuni report sarebbe incentrato addirittura sullo scan ultrasonico.

Samsung Galaxy S10: un nuovo lettore di impronte digitali per il flagship Android

Articoli simili

Si tratta di una soluzione ben differente dalla maggioranza di quelle adottate dai dispositivi Android attualmente in circolazione, che fanno invece ricorso a tecniche di scan del polpastrello basate sul riconoscimento ottico.

La scelta di potenziare le funzioni biometriche di Samsung Galaxy S10 deriva certamente dalla volontà di rendere l’unlock più rapido (di almeno del 30%) e di offrire una superficie di riconoscimento del dito più ampia, nonostante la soluzione ad ultrasuoni debba ancora essere perfezionata per offrire lo stesso livello di precisione nell’identificazione dell’utente.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy