Samsung Galaxy Watch: lo smartwatch top di gamma in due varianti con nuovo sistema di sleep tracking

Come anticipato da tempo, il debutto di Samsung Galaxy Note 9 ha portato con sé anche un secondo dispositivo su cui i fan del brand coreano stavano puntando lo sguardo da mesi: Galaxy Watch.

Si tratta ovviamente del nuovo smartwatch top di gamma firmato Samsung, concepito per una vasta fascia di utenti tecnofili e dalle abitudini più disparate. E’ offerto in due varianti, rispettivamente da 46 e 42 mm, entrambe capaci di supportare funzioni di fitness tracking (21 nuovi allenamenti indoor) per un numero totale di ben 39 attività monitorabili dal device.

Articoli simili

Samsung Galaxy Watch: smartwatch di fascia alta per tutti

Samsung Galaxy Watch include inoltre un nuovo sistema di sleep tracking, in grado di riconoscere qualsiasi fase di sonno (ivi inclusi i cicli REM); così come una certificazione IP68 rinnovata per resistere all’immersione in liquidi fino a 5 atmosfere.

Disponibile anche l’apprezzata connettività LTE/4G, e come già accaduto su Gear S3 la SIM integrata nel device sarà virtuale, non essendo necessario inserire una scheda fisica reale nel dispositivo. Chiudono il panorama la presenza di NFC e le app Samsung Pay, Health, Flow, Knox Bixby e SmartThing, per assicurare completa compatibilità con il software della casa coreana più utile e avanzato.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.