Samsung, il primo smartphone gaming coreano potrebbe includere una GPU custom

Alla luce del successo di Razer Phone e Razer Phone 2, e del rinnovato interesse dei gamer per gli smartphone focalizzati sul mobile gaming, anche Samsung ha concepito l’idea di un proprio dispositivo videoludico, che potrebbe potenzialmente utilizzare una GPU custom proprietaria.

A mettere in luce l’indiscrezione è l’informatore Twitter “Ice Universe”, già noto per l’affidabilità di numerosi leak in merito all’arrivo di esclusive in ambito smartphone e affini: il colosso sudcoreano potrebbe così lanciare nel 2019 un device di altissime capacità e performance multimediali.

Articoli simili

Samsung, smartphone da gaming con GPU personalizzata?

Nonostante al momento la maggior parte dei dettagli hardware che riguardano lo smartphone flagship sia sconosciuta, oltre ad un chipset high-end ci si può attendere una configurazione 8 GB RAM / 128 GB storage, in accoppiata ad una variante di Infinity Display adatta al gioco e un cooling system simile alla soluzione già adottata su Galaxy Note 9.

La presenza o meno di una GPU custom è subordinata alla soluzione grafica che verrà implementata in Galaxy S10, per il quale al momento si stima la presenza di una Mali-G76 molto più probabile: le prossime novità Samsung chiariranno questo aspetto del dispositivo da gaming in arrivo.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy