Samsung, in arrivo GPU custom per smartphone di fascia bassa

Nonostante la partnership con Qualcomm per la dotazione dei chipset Snapdragon sui top di gamma della serie Galaxy sia ancora all’attivo, Samsung sembra essere sempre più interessata a limitare l’uso dei processori della chipmaker californiana, ricorrendo a soluzioni proprietarie come già accaduto grazie alla serie Exynos, più performante sotto diversi aspetti ed anche più budget-friendly.

Samsung: GPU ‘prodotte in casa’ in arrivo?

Articoli simili

Quello che sorprende è che il presente ragionamento sembra valere anche per quanto riguarda le GPU: Samsung vorrebbe lanciare, parallelamente alle nuove CPU Exynos, nuovo hardware espressamente dedicato al comparto grafico degli smartphone di fascia bassa.

Le nuove GPU, inizialmente concepite per i device Galaxy entry-level, potrebbero poi seguire un cammino evolutivo che le porterebbe anche al cuore degli smartphone di fascia alta, non ultimi i celebry Galaxy S.

Al momento, Samsung continuerà ad utilizzare comunque la serie ARM Mali per le proprie esigenze GPU, dal momento che la presunta tecnologia proprietaria non vedrà luce se non entro i prossimi 2 – 3 anni.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.