Samsung Movie Maker: addio al software di video editing da Android P in poi

Pur non essendo certamente uno dei tool più conosciuti e rinomati per l’editing video su smartphone, Samsung Movie Maker ha accompagnato diversi utenti Android nella creazione di brevi clip multimediali, grazie alla sua integrazione nella gallery media dei device Samsung che ci ha permesso fino ad oggi di creare filmati intuitivamente e velocemente.

Samsung Movie Maker, a partire dal prossimo firmware Android in arrivo (ovvero l’attesissimo “P”), verrà comunque dismesso dalle app del brand coreano in continuo aggiornamento, sancendo di fatto la sua “fine”, a meno che ovviamente non si intenda utilizzare le versioni attuali dell’app.

Articoli simili

Samsung Movie Maker: niente compatibilità con Android P

L’editor video presenta già da ora un avviso pop up chiamato ‘end of service’, in cui si informa l’utente della discontinuità del servizio offerto dall’app a partire dal debutto di Android P. Prima di procedere all’aggiornamento del firmware in uso, ovviamente, sarà consigliabile esportare i filmati e il materiale multimediale presente sul dispositivo, a meno che non si sia già provveduto ad un backup su SD card o sul cloud personale.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.