Samsung W2018, un nuovo flip smartphone con Snapdragon 835?

0

A quanto pare, il già noto Samsung W2017, flip phone della casa coreana che ha riportato alla luce un form factor abbastanza obsoleto ma molto apprezzato nei cellulari di prima generazione, avrà un nuovo successore, Samsung W2018. Si tratta in prima analisi di uno smartphone con design “a conchiglia”, apribile con un singolo movimento della mano e dotato di una tastiera fisica compatta: dettagli che potrebbero far pensare ad un dispositivo low-end, ma in realtà l’hardware a bordo di Samsung W2018 sarà alquanto sorprendente sotto diversi punti di vista.

Samsung W2018, un hardware strepitoso per un flip phone

Dopo essere apparso brevemente sul sito TENAA, dove si raccolgono le principali indiscrezioni relative al mondo degli smartphone orientali e alle loro caratteristiche, Samsung W2018 è comparso nuovamente nelle ultime ore, mostrando specifiche tecniche superiori rispetto a quelle precedentemente elencate (si passa da un chipset Snapdragon 821 e 4 GB RAM ad uno Snapdragon 835 e 6 GB RAM). Lo schermo potrebbe essere un FHD e lo storage principale da 64 GB, cifre non indifferenti per uno smartphone nato per rievocare un look classico e “old school”.

Samsung, un flip phone Android con specifiche di fascia alta

L’OS integrato sarà Android 6.0.1. Marshmallow, anche se non va del tutto escluso un upgrade futuro al momento del debutto del dispositivo. E’ molto probabile che saranno presenti anche tocchi di classe che renderanno il flip phone simile in tutto e per tutto ad un vero top di gamma, tra cui fingerprint reader, LTE e dual SIM: non resta che scoprire nelle prossime indiscrezioni quanto di tutto questo corrisponde a verità.

Entra sul canale Telegram !