Nuovo smartwatch per monitorare il Parkinson

0

Da pochi giorni un ramo della società Alphabet chiamata Verily specializzata nella produzione di strumenti tecnologici che possono essere utili alla salute della persona, ha così deciso di produrre lo smartwatch Verily Study Watch.

Google attualmente secondo alcune fonti è interessata a uno Watch che possa aiutare la ricerca sul Parkinson riuscendo a incanalare e salvare nel proprio database i parametri biometrici in maniera autonoma, senza che chi lo indossa gli dia l’imput. Si differenzia quindi dai suoi predecessori dedicati al mirroring delle notificazioni del telefono o alla registrazione dei propri allenamenti fisici, proprio per la sua funzione dedicata a offrire in tempo reale la misurazione del battito cardiaco, effettuare ECG, monitorare le attività elettro-dermiche e i movimenti inerziali, lasciando spazio alla sua estetica molto elegante, progettata con il confronto di ricercatori medici ma anche di utenti.

Grazia alla sua ottima capienza di memoria sarà possibile salvare i propri risultati per settimane e utilizzare le indicazioni dei risultati per i sintomi delle patologie come scompensi cardiovascolari e disturbi del movimento.

Entra sul canale Telegram !