Snapdragon 670, trapelano le prime specifiche del nuovo processore

Nonostante Snapdragon 845 sia decisamente il processore top di gamma del momento, e le prime indiscrezioni su 855 inizino già a fioccare, la chipmaker californiana ha in serbo per tutti gli utenti Android e non solo qualche rivelazione in più su Snapdragon 670, il successore del valido 660 utilizzato a bordo di molti mid-range di successo durante quest’anno.

I nuovi leak sul chipset, che a quanto pare farà la sua comparsa entro la seconda metà del 2018 sui nuovi smartphone medio-gamma Android, provengono direttamente da Roland Quandt, noto “tipster” di Twitter che ha già fornito in passato informazioni interessanti su Snapdragon 660.

Articoli simili

Snapdragon 670: le prime specifiche

Il nuovo processore supporterà risoluzione WQHD sulla maggioranza degli smartphone con display 2560 x 1550; fino a 64 GB di memoria eMMC (versione 5.1) e 6 GB di RAM per quanto riguarda il “cuore” dei prossimi dispositivi Android. Buono anche il supporto al comparto fotografico (22,6 megapixel per fotocamera posteriore, 13 per lo snapper frontale).

Le premesse per rendere Snapdragon 670 un “re” della fascia media Android sembrano quindi esserci tutte già da ora: scopriremo a breve se Qualcomm raffinererà il processore ancora di più a livello di ottimizzazione hardware.

Entra sul canale Telegram !