State of Decay 2: qualche bug di troppo per la versione Windows?

State of Decay 2 sembra essere la “perfetta simulazione di apocalisse zombie”, tuttavia nella sua incarnazione Windows non è affatto esente da alcuni spiacevoli bug, che nelle settimane passate hanno pregiudicato l’esperienza di gioco di alcuni gamer.

Undead Labs è all’opera sulla correzione dei bug in questione, con alcune patch per Xbox e PC che arriveranno in queste settimane. Di seguito, esaminiamo i principali errori riscontrati dai gamer USA.

State Of Decay 2: errori e bug noti

Articoli simili

Si parte da alcuni lag per la modalità multiplayer, che a seconda del luogo da cui ci si connette possono rendere il titolo ingiocabile. Per via di alcuni errori di scrittura del codice, è possibile inoltre riscontrare una vera e propria ‘pioggia di zombie’ dai cieli.

Durante le fasi di guida in-game, a volte possono inoltre apparire mura invisibili, causando incidenti imprevisti; mentre nelle fasi esplorative aprire una porta può costare al nostro personaggio un perma-death per via di un’inaspettata caduta a terra.

Su Xbox è infine possibile riscontrare problemi quali tempi di loading infiniti: Undead Labs sta comunque cercando di circoscrivere i bug con una nuova patch correttiva.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy