Steam VR: arriva la Realtà Mista di Microsoft per i gamer più esperti

E’ passato circa un mese da quando Microsoft ha reso nota l’intenzione di implementare il mondo del gaming alla propria piattaforma di Mixed Reality, in modo da rendere l’esperienza di gioco ancora più immersiva e coinvolgente. Il risultato, finalmente pronto a debuttare, prende il nome di Steam VR: un ambiente virtuale ispirato alla celebre piattaforma di distribuzione digitale di videogames, con oltre 2000 titoli e app a disposizione dei gamer più accaniti.

Articoli simili

Steam VR: Mixed Reality e videogaming si uniscono

La piattaforma Steam VR, stabilmente incentrata sul framework per Realtà Mista di Microsoft, è comunque accessibile agli utenti dotati di PC particolarmente sofisticati dal punto di vista hardware: tra le specifiche suggerite, notiamo chipset della serie Intel Core i7, accompagnati da GPU di ultimo “grido” come NVIDIA GTX 1070 o piattaforme grafiche di pari potenza. Al momento Steam VR è ancora in fase Beta, tuttavia chi volesse dare nuova vita ai propri visori VR potrà farlo, dal momento che la stabilità complessiva sembra particolarmente buona.

Entra sul canale Telegram !