Thunderbolt 3, Intel pronto a integrare lo standard sulle CPU del futuro

0

Thunderbolt, lo standard ideato da Intel nell’ormai lontano 2011 per consentire un trasferimento rapido di dati su memorie di massa e di segnali audio e video, a differenza delle classiche USB, è pronto ad evolversi: dopo essere approdato alle specifiche di Thunderbolt 3 con prestazioni significativamente migliorate, è pronto ad essere integrato in tutte le CPU Intel del futuro.

Thunderbolt 3: un update da tempo atteso

Lo standard Thunderbolt 3, che renderà le porte USB Type C capaci di supportare trasferimento di file a 40 Gbps con supporto di schermi dual 4K e di erogare fino a 100W di ricarica elettrica per i dispositivi connessi ad un sistema, è stato accolto come una delle maggiori novità rivolte al mondo USB. Ora, la chipmaker statunitense integrerà di default nelle CPU del futuro la compatibilità con lo standard, rendendo inoltre il tutto royalty free per altri produttori, in modo da permettere a Thunderbolt 3 di attecchire più in fretta.

Thunderbolt 3 su CPU Intel: i vantaggi

I miglioramenti si rivelerebbero consistenti: possibilità di mandare in streaming su schermi ad altissima risoluzione contenuti internet, esplorare più a fondo la VR con headset compatibili, e connettere rapidamente periferiche e device esterni: il futuro previsto da Intel sarà senz’altro una pietra miliare per tutti gli utenti del web.

Entra sul canale Telegram !