TWRP, la custom recovery Android più amata, è disponibile anche per HTC U12+ e Xiaomi Mi Max 3

Alla luce della recente release di Android 9.0 Pie, la community di developer e modder Android si è ovviamente lanciata sul nuovo sistema operativo di casa Google al fine di aggiornare la custom recovery più amata, ovvero TWRP (Team Win Recovery Project).

Essendo le prime custom ROM incentrate su Android Pie già disponibili, la nuova recovery si prepara a supportare i dispositivi già compatibili, tra cui spiccano Xiaomi Mi Max 3, il “gigante” da 7 pollici del brand cinese, e HTC U12+, il top di gamma attuale della casa orientale.

Articoli simili

TWRP: ora disponibile su nuovi smartphone

L’app ufficiale dedicata a TWRP è già disponibile con i dovuti aggiornamenti già implementati, tramite Google Play Store: al momento il software pare essere stabile e non si nota la presenza di crash o freeze improvvisi da parte del sistema.

La recovery è comunque in costante evoluzione, perciò si attende ovviamente il suo arrivo in versione stabile su numerosi altri smartphone Xiaomi e non, essendo ormai diventata lo standard “de facto” tra le custom recovery basate sul sistema Android.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.