Con Unidata Gigafiber internet va a 1Gigabit

Sembra quasi come la biblica sfida tra Davide e Golia, ma rapportata ai giorni nostri e nel segmento della connettività internet domestica, quella tra il minuscolo provider Unidata e i colossi del settore come Fastweb, Telecom etc.. Sul piatto della bilancia la nuova azienda pone la fibra a 1 Gigabit, vale a dire quasi 150 volte più veloce di qualsiasi altra offerta sul mercato. L’offerta si chiama Unidata Gigafiber ed è in fase di test su Roma per poi espandersi su gran parte del territorio nazionale.

Sfruttando le opportunità di Infratel, ovverosia del Ministero dello Sviluppo Economico, Unidata Gigafiber vuole raggiungere tutte le località italiane toccate dal servizio in fibra ottica con un’offerta che, al netto delle spese e dei costi di attivazione, potrebbe far tremare i suoi illustri competitor abituati ormai a sguazzare da anni in un mercato poco concorrenziale.

L’offerta Unidata Gigafiber offre una velocità massima in download di 1000Mbps e 100Mbps in upload a 59€ al mese più 120€ di costo di attivazione: questo è il pacchetto di punta che, seppur comporti una spesa che sembra molto maggiore rispetto alle altre offerte concorrenti, prevede prestazioni al top quasi in linea con ciò che già avviene in molti altri paesi europei.

Unidata Gigafiber prevede anche offerte con prestazioni e prezzi più bassi: Home 100 (100Mbps in download e upload) a 41€ e Home 50 (50Mbps in download e upload) a 35€ ed è valida sia per privati che per aziende. Attualmente il servizio copre alcune aree metropolitane di Roma ma, Unidata assicura, basteranno pochi abbonamenti nello stesso palazzo e la copertura potrà essere estesa anche alle altre zone della capitale e poi, ovviamente, al resto del Paese.

Entra sul canale Telegram !

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.