Wannacry, nuovo ransomware colpisce il mondo intero

0

Il mondo dei ransomware, tipologia di malware considerate tra le più pericolose e capaci di richiedere un riscatto monetario per restituire all’utente il controllo del proprio PC, si arricchisce di un nuovo pericoloso protagonista: il suo nome è Wannacry, e nelle ultime 24 ore ha colpito un numero di organizzazioni e privati non indifferente, partendo da un attacco simultaneo in tutto il mondo per destabilizzare le possibili difese.

Wannacry: il mondo dei ransomware ha un nuovo nome

Wannacry ha colpito innanzitutto enti nazionali di una certa portata (tra cui anche il National Health Service Inglese), continuando poi la sua ininterrotta traversata anche sui dispositivi dei privati. Il suo funzionamento non è molto differente da quello dei classici ransomware: i contenuti del computer vengono criptati, richiedendo una somma in Bitcoin per riottenere l’accesso a file e documenti.

Wannacry: come difendersi

Per difendersi da Wannacry, che sembra aver destabilizzato in particolare gli OS Windows, è necessario installare gli ultimi update e le patch di sicureza, avendo inoltre cura di non aprire allegati o file che possono destare qualche sospetto in merito al contenuto: fare copie di backup dei propri file importanti è altrettanto consigliato.

Entra sul canale Telegram !