Web scraping: come ottengono i nostri dati personali

0

Sicuramente conoscerete il disagio e il fastidio causato da certe telefonate di tipo pubblicitario che riceviamo quasi ogni giorno: i call center sfruttano la tecnica dell’attacco a forza bruta nella speranza che, dopo decine e decine di rifiuti, ci decidiamo ad accettare l’offerta. Ma come riescono ad avere il nostro numero? Grazie al web scraping.

Tutte le volte che riempiamo un form in rete lasciamo delle tracce più o meno visibili. Ebbene, alcune aziende possiedono una lista di algoritmi che scandagliano il web ed estraggono informazioni sensibili dai vari siti: il web scraping consiste proprio in questo.
Negli ultimi mesi il Garante Della Privacy è diventato sensibile al problema del web scraping e ha multato alcune aziende perché vendevano senza il consenso degli utenti i loro dati personali; sono stati sequestrati all’incirca 12.500.000 contatti privati.
Per la precisione, vorrei ricordare che esiste un elenco contatti unico che può essere visionato dietro consenso diretto dell’utente invece di sottrarre furbescamente i dati via web scraping.

Entra sul canale Telegram !