WhatsApp, i backup su Google Drive non sembrano essere criptati

Alcuni utenti WhatsApp hanno già accolto favorevolmente l’arrivo della possibilità di effettuare un backup illimitato e veloce su Google Drive di messaggi e file multimediali scambiati tramite la popolare app: si tratta di una soluzione alla portata di mano di chiunque abbia un Google Account, e in quanto tale davvero comoda.

WhatsApp: backup su Google Drive senza end-to-end encryption?

Articoli simili

A qualche settimana dalla news, che annuncia il lancio della feature entro il prossimo Novembre, tuttavia, WhatsApp ha notificato gli stessi utenti del fatto che la end-to-end encryption non sarà disponibile per messaggi e file ospitati sotto forma di backup su Drive.

Una sorta di “tiro mancino”, quindi, che potrebbe rendere lo storage remoto sui server Google non poi così sicuro, dal momento che le chiavi digitali di decriptazione delle informazioni non sarebbero ad esclusiva disponibilità dell’utente compromettendo così la privacy personale.

In attesa di soluzioni alternative da parte di WhatsApp per gli utenti Android, gli utenti iOS non saranno compromessi da questa novità, dal momento che possono già utilizzare il proprio spazio iCloud per il backup di messaggi e media.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy