Whatsapp, nuovo update permette download più veloci con Multi Media Server

WhatsApp continua ad implementare nuovi update nella speranza di competere con le più sicure e veloci app del mondo della messaggistica istantanea, tra cui il ferreo rivale Telegram. L’ultimo aggiornamento, al momento in corso di rollout su Android e iOS, implementerà finalmente il supporto alla tecnologia Multi Media Server (MMS), protocollo web generato da Microsoft per un upload e download di file in chat sensibilmente più veloce della norma.

I media WhatsApp, come sappiamo, sono al momento ospitati sui server Facebook: l’implementazione della nuova tecnologia web permetterà un accesso più rapido e simultaneo a tutti i contenuti video, audio e multimedia in generale, permettendo il download contestuale di più tipi di file senza la necessità di attendere il termine di ogni singolo download: sarà l’algoritmo “smart” di MMS a impostare automaticamente l’ordine e la velocità del file transfer.

Articoli simili

Whatsapp, ultimo update: download rapidi in maggiore sicurezza

MMS supporta la classica crittografia end-to-end abilitata su WhatsApp, per download e caricamenti più sicuri. La funzione in questione, al momento, è compatibile con tipologie ristrette di file tra cui documenti, video (iOS) e GIF: per un supporto più esteso ad altre categorie di file occorrerà attendere qualche settimana. Si tratterà di un vantaggio notevole anche dal punto di vista della qualità dei media, dal momento che sulle immagini così trasferite non verrà applicata compressione, pur non incidendo sulla maggiore velocità del download: tante novità sono in serbo per noi grazie alla nuova tecnologia applicata al popolare instant messenger.

Entra sul canale Telegram !