Windows 10 Mobile: abilitare le Progressive Web Apps su Microsoft Edge è possibile

Nonostante l’arrivo del supporto ufficiale alle Progressive Web Apps sia previsto da Microsoft con l’arrivo di Windows 10 Spring Creators Update, gli utenti mobile sembrano avere qualche difficoltà di troppo nell’uso delle PWA, dal momento che non sono più compatibili con Windows 10 Mobile, essendone stato bloccato lo sviluppo ufficiale.

Articoli simili

Windows 10 Mobile: le PWA su Edge sono possibili

Nonostante questo, la versione mobile di Windows 10 riserba comunque un trucco per testare le PWA tramite il browser Edge. Per attivare il supporto basterà lanciare l’applicazione, che ha sostituito l’ormai superato Internet Explorer, e digitare nella barra degli indirizzi il comando about:flags.

Scorrendo il menu che apparirà di seguito, bisognerà selezionare ogni opzione disponibile alla voce ‘Service Workers’. Dopo aver riavviato il browser, potremo ricevere notifiche in real-time dai siti abilitati ad inviarle, ed attivare la sincronizzazione di applicazioni e notifiche in background come se le PWA fossero nativamente integrate in Edge: una comodità che di certo tornerà utile a chi ancora non ha abbandonato Windows 10 Mobile in favore di alternative più versatili.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Entra sul canale Telegram !

Commenta questa News :-)

L'indirizzo email non verrà pubblicato.