Windows 10 Mobile ritornerà sotto una nuova veste, secondo Microsoft

0

Windows 10 Mobile, nonostante la decisione di Microsoft di accantonarne in parte lo sviluppo in favore della controparte desktop, potrebbe tornare ben presto sotto nuova veste, cercando di strappare una nuova fetta di utenza ai veri giganti del mondo smartphone e tablet, Android e iOS.

Windows 10 Mobile non è definitivamente morto?

Malgrado una discreta diffidenza da parte degli utenti nell’uso di Windows Phone e del successore Windows 10 Mobile, la casa di Redmond non abbandona per il momento il mondo mobile e, accanto al successo di dispositivi hardware come Surface Pro giunto alla quinta incarnazione, tenta la strada parallela del software per device portatili. Il prossimo Windows 10 Mobile sarà un’esperienza grafica e d’uso particolarmente diversa rispetto a quella attuale, con una UI rinnovata e un’integrazione delle Universal App a 360° con i servizi web più utilizzati.

Windows 10 continuerà a vivere nei dispositivi mobile?

A qualche ora dal lancio ufficiale di piattaforme come Microsoft Mixer, l’offerta della software house potrebbe contemplare il rinnovamento di Windows 10 anche in questi termini, implementando la prossima evoluzione dell’OS in un hardware di produzione propria di cui scopriremo le prossime notizie nel 2018: scopriremo comunque durante l’estate cosa ha in serbo Microsoft per il suo popolo mobile.

Entra sul canale Telegram !