Windows Core OS: rivelato il nuovo Windows 10 del futuro

Windows Core OS è il nuovo nome del progetto Andromeda, iniziativa studiata da Microsoft per rendere l’attuale Windows 10 più modulare e aggiornabile con maggior facilità, in modo da rispondere alle diverse esigenze degli utenti, unificando l’esperienza Windows in tutto e per tutto. Core OS permetterà di fare leva su una struttura “universale” del sistema operativo valida sia per smartphone che tablet, oltre naturalmente ai PC desktop e ibridi, in modo da evitare problemi di compatibilità con i diversi servizi e applicazioni della casa di Redmond.

Articoli simili

Windows Core OS: quali saranno i feature?

Il nuovo sistema operativo potrebbe debuttare direttamente nel 2018, una volta lanciato il fantomatico smartphone top di gamma Microsoft Surface Phone, di cui si discute da oltre un anno, ma per il quale non sono stati ancora ritrovati riferimenti hardware precisi. Quel che è comunque certo è che Core OS sarà il “trait d’union” tra tutte le versioni di Windows 10 attualmente disponibili, nel segno di una portabilità più sostenuta e update e bug fix più veloci ed efficaci nel tempo.

Entra sul canale Telegram !