Windows Phone 8.1, stop al supporto ufficiale Microsoft

0

Stop al supporto ufficiale Microsoft per Windows Phone 8.1, l’OS mobile della casa di Redmond che ha permesso un interessante salto di qualità dal predecessore Windows Phone 7, malgrado non si sia mai rivelato un’alternativa in grado di competere con altri “mostri sacri” del mondo smartphone tra cui Android e iOS. Il sistema operativo installato di default su molti device della linea Lumia termina così il suo ciclo di vita a partire dall’11 Luglio, lasciando porte aperte al successore Windows 10 Mobile.

Windows Phone 8.1.: tre anni di continua presenza

Windows Phone 8.1, rilasciato ufficialmente durante Giugno 2014, è da diversi mesi un OS di cui Microsoft si è scarsamente occupata, essendo intenzionata principalmente a portare novità degne di nota e compatibili con tutto l’ecosistema Windows (tra cui le universal app) su Windows 10 Mobile. Questo non significa che gli utenti Phone non potranno continuare ad utilizzarla; bensì saranno più vulnerabili ad eventuali attacchi remoti e potrebbero manifestarsi incompatibilità impreviste con le app di Windows Store: il suggerimento è quindi aggiornare tempestivamente a W10 Mobile il proprio dispositivo, nel caso in cui fosse compatibile.

Entra sul canale Telegram !